Colmi, Lazzi, Scherzi, Inezie

colmi-lazzi-scherzi-inezie-per-sito

Officine della Cultura
con il contributo della Regione Toscana

COLMI, LAZZI, SCHERZI, INEZIE

scherzo o scemenzuola di Ettore Petrolini

con Stefano Ferri

e la complicità dei Solisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo
Massimo Ferri (chitarra)
Luca Roccia Baldini (contrabbasso)
Gianni Micheli (clarinetto)
Mariel Tahiraj (violino)

“Adesso sì che so fritto”. L’ironia di Ettore Petrolini non si fermò nemmeno di fronte al sacerdote, munito di olio santo per impartirgli l’estrema unzione. Petrolini fu il primo comico moderno, abile manipolatore del nonsense, uno dei più feroci critici delle mode e della cultura decadente e dannunziana che girava tra i salotti della sua epoca. Ne riprendeva i personaggi, ne sbeffeggiava i divi (Gastone). Sbeffeggiare la vita, la morte e la società con la potenza di una risata.

Costruirò Roma più bella e più grande che pria…
Così Nerone si rivolge al suo popolo… Bravo! Grazie.

Saremo davvero capaci di ricostruire la nostra civiltà più bella di prima? Di ritrovare una dimensione umana più in armonia con tutto il resto? O finirà tutto nella retorica di una “Storiella morale”.

Dopo la forzata chiusura di oltre tre mesi, Officine della Cultura propone, con questo “spettacolo viaggiante”, le musiche, le parole, le canzoni di Petrolini in una forma nuova ma antica. Torniamo ai Carri di Tespi aggiornati a questo millennio. Un camioncino scenografato, cinque teatranti musicisti, allieteranno i borghi, i cortili, i condomini, le piazzette proponendo al pubblico di assistere allo spettacolo dai balconi, dalle finestre o per strada… sempre con scrupoloso rispetto delle distanze. Se il pubblico non può andare a teatro sarà il teatro ad andare dal pubblico.
La carovana arriva, lo spettacolo ha inizio e il pubblico potrà omaggiare gli artisti oltre che con applausi o fischi, anche con un “pagamento in natura” che sarà gradito (e devoluto in beneficenza).

COLMI LAZZI INSTAGRAM 1080 X 1080Lo spettacolo ha anche una versione digitale, registrata su smarthphone tra aprile e maggio 2020, con la quale è possibile, su richiesta, realizzare appuntamenti su piattaforme web con la partecipazione degli interpreti, collegati e disponibili ad un incontro con il pubblico al termine della visione dello spettacolo.

-> Download scheda Colmi, lazzi, scherzi in pdf <-