TOPI

martedì 12 marzo 2024 | 21:00
7027_9

Questo evento si terrà presso il Teatro Virginian di Arezzo – ore 21:00

USINE BAUG

TOPI – A vent’anni dal G8 di Genova

con Claudia Russo, Ermanno Pingitore, Stefano Rocco
regia e drammaturgia USINE BAUG
luci e tecnica
Emanuele Cavalcanti
co-prodotto da Campo Teatrale
con il patrocinio di Amnesty International

Premio Scenario Periferie 2021 – Finalista In-box 2023

***

INGRESSO
Intero serale € 10
Ridotto serale € 8
Teatro ragazzi € 5
*Le riduzioni vengono applicate a: over 65, abbonati alle stagioni dei teatri della Rete Teatrale Aretina

INFO E PRENOTAZIONI

334 338 5046 – 3338459441

I biglietti sono acquistabili direttamente al Teatro Virginian – via de’ Redi n. 12 – la sera dello spettacolo, a partire da due ore prima dell’evento. Vivamente consigliata la prenotazione.

***

Vent’anni fa, una città sul mare, odore di basilico e lacrimogeni, in sottofondo Manu Chao, boati ed esplosioni. Il signor Canepa abita in centro storico, ma in quei giorni di luglio ha altre cose per la testa e se non fosse per i suoni e le grida che entrano dalle finestre non si accorgerebbe nemmeno di quello che accade di fuori. Topi, piccoli e invisibili come fantasmi hanno invaso il palazzo ed ora se ne stanno li a sgranocchiare mele e carote. Bisogna liberarsene e in fretta, prima che arrivino gli ospiti.
Per chi c’era ma soprattutto per chi non c’era, dentro e fuori il teatro, nella piazza della nostra memoria.
TOPI intreccia ricostruzione storica e invenzione scenica per raccontare, a vent’anni di distanza, il G8 di Genova: una delle ferite più gravi della recente storia italiana. Attraverso testimonianze reali e personaggi inventati, ricostruzioni sonore e trasposizione scenica, vogliamo offrire una molteplicità di prospettive diverse per rendere la complessità di quei giorni e aprire delle crepe nell’immaginario collettivo: perché certe ferite, anche se ben nascoste, non si rimarginano mai.