OMAGGIO AD ASTOR PIAZZOLLA


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.officinedellacultura.org/home/wp-content/themes/officine/single-eventi.php on line 13
giovedì 30 luglio 2020 | 21:15
luti-rovini637x320

MONTE SAN SAVINO – Teatro all’aperto

OMAGGIO AD ASTOR PIAZZOLLA

Endrio Luti fisarmonica
Federico Rovini pianoforte

ore 21:15
ingresso € 8

INFO E PREVENDITE
-> Officine della Cultura
-> Punti vendita BoxOfficeToscana/Ticketone
-> online: https://bit.ly/OmaggioAstorPiazzolla

PROGRAMMA
Verano Porteno
Preparense
La Misma Pena
S.V.P s’il vous plait
Oblivion
Revirado
Fracanapa
Ave Maria
Libertango

Trascrizioni per fisarmonica e pianoforte a cura di Federico Rovini e Endrio Luti.

***

Federico Rovini
Diplomatosi con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale d’onore sotto la guida di Francesco Cipriano, in seguito allievo di Bruno Canino e di Martha del Vecchio all’Accademia Chigiana di Siena (dove consegue il Diploma di Merito per i corsi internazionali di perfezionamento), studia composizione con Gaetano Giani-Luporini e Luciano Damarati.
Solista e camerista, ospite di importanti associazioni ed istituzioni musicali, in Italia e all’estero; esegue un repertorio che spazia dal Barocco all’avanguardia contemporanea unendo, come sempre riconosciutogli dalla critica, una sapiente e dosata tecnica pianistica ad una squisita sensibilità e profondità di pensiero. Ha collaborato come pianista in complessi cameristici vari, dal duo al settimino, con vari strumentisti italiani e stranieri; Ha collaborato inoltre con cantanti italiani e stranieri, nel repertorio sia lirico che cameristico, fra cui Ingrid Barz, Antonia Brown, Patrizia Ciofi, Patrizia Cigna, Laura Brioli, Alberto Mastromarino.
All’attività concertistica affianca quella didattica. Ha insegnato all’Istituto Musicale Pareggiato di Teramo, nei Conservatori di Sassari e Cagliari e attualmente è titolare di cattedra di ruolo al Conservatorio di La Spezia, dove ha ricoperto la carica di Vice-direttore dall’anno accademico 2004/2005 al 2013/2014 ed attualmente quella di Direttore dal Novembre 2014.
Ha tenuto e tiene varie conferenze, lezioni-concerto, masterclasses, seminari e corsi di perfezionamento in Italia e all’estero. Nell’estate 2013 ha registrato alcuni brani per pianoforte di Mussorgsky che sono stati inseriti nella colonna sonora del film “Piccola Patria”, pellicola in concorso e segnalata dalla critica alla recente 70° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.
Dal 1987 e’ ininterrottamente ad oggi direttore artistico della Scuola Comunale di Musica “Sarabanda” di Cecina.
Dal 2012 e’ direttore artistico dei Masterclasses “Suoni di un’isola” che si tengono annualmente a Portoferraio (Isola d’Elba).
E’ stato membro della Commissione Didattica Nazionale dell’A.I.S.M.(Associazione Italiana Scuole di Musica) ed è chiamato sovente a far parte di commissioni giudicatrici in importanti concorsi pianistici nazionali ed internazionali.

***

Endrio Luti
Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio “N.Paganini” di Genova sezione distaccata di La Spezia conseguendo il diploma di Corno. Si è diplomato successivamente presso il Conservatorio “L.Cherubini “ di Firenze in Fisarmonica Classica con il massimo dei voti. Ha approfondito i suoi studi frequentando i corsi di perfezionamento dei maestri Salvatore di Gesualdo , Ivano Battiston e Ugo Noth .. Con l’Ensemble strumentale “Hyperion”si è avvicinato alla musica Argentina di Astor Piazzola tenendo numerosi concerti in Italia e all’Estero. Ha suonato con l’Orchestra da Camera“A.Mussinelli” e ha eseguito più concerti come solista con l’Orchestra Sinfonica di Massa Carrara. Ha fondato il Gruppo Strumentale “Ance Libere” formazione estremamente duttile, ideata per valorizzare il ruolo della Fisarmonica nella musica da camera. Nel 1993 ha Partecipato all’incisione di un disco per Amnesty Intenational (“ Strani Itineranti Zoom “) Con il pianista Marco Podestà ha inciso le “Cuatro Estaciones Portenas” e il concerto dell’ ”Aconcagua “di Astor Piazzolla per la prestigiosa ditta di fisarmoniche Bugari Armando. Ha partecipato, in qualità di ospite, alla “Maratona Musicale” organizzata dal Conservatorio“L.Cherubini” di Firenze in occasione del decennale dell’istituzione della cattedra di Fisarmonica Classica presso lo stesso. Rilevanti sono le affermazioni conseguite in concorsi nazionali e internazionali è stato vincitore del VI e VII Festival “Città di Torino”. E’ stato membro di giuria per i concorsi del “Mese Musicale Genovese”. Ha pubblicato con l’Edizioni Musicali “Physa” varie opere, tra cui un Metodo per Fisarmonica Classica . Attualmente affianca all’attività concertistica un notevole impegno didattico, i suoi allievi hanno ottenuto significative affermazioni nelle più importanti competizioni nazionali. Tiene regolarmente corsi di perfezionamento e dal 2009 è docente di Fisarmonica nei Laboratori di ricerca e perfezionamento musicale coordinati dal M° Giovanni Carmassi a Lizzano in Belvedere (BO) . Insegna fisarmonica presso l’Istituto Musicale “Città di Carrara”. E’ Docente di Fisarmonica Classica presso Il Conservatorio Superiore di Musica “Giacomo Puccini” di La Spezia dove dal 2014 ricopre la carica di Vicedirettore.