Il bambolo

sabato 15 aprile 2023 | 17:30
il-bambolo

Infinito Produzioni e Argot Produzioni

IL BAMBOLO

di Irene Petra Zani
con Linda Caridi
regia Giampiero Judica
aiuto regia Anna Zanetti
scene e costumi Lucia Menegazzo
luci Giacomo Marettelli Priorelli
produzione Pierfrancesco Pisani e Isabella Borettini per Infinito Produzioni e Argot Produzioni

Un monologo, scritto da Irene Petra Zani, per una Donna e un bambolo gonfiabile. La coppia si trova al mare, su una spiaggia. Lei non sa nuotare e nemmeno il Bambolo. Potrebbe essere estate, ma la Donna si nasconde dentro a un enorme cappotto impermeabile, le cui dimensioni la fanno sembrare una bambina che ha rubato i vestiti dei grandi. La Donna e il Bambolo stanno insieme da più diecimila anni. Il loro amore e? difficilmente degradabile. Come la plastica. Come un’illusione.

La plastica non è solo del Bambolo, è il materiale principale della scena e dei costumi, che rafforzano la dimensione non realistica e l’identificazione nella quale la coppia si trova immersa. Il testo inizia nel momento in cui nella relazione e? entrato un terzo personaggio, l’istruttrice di nuoto, che spezza gradualmente la dualità simbiotica della coppia, portando la Donna a vedere il Bambolo come un oggetto inanimato e ad uscire dall’allucinazione salvifica alla quale si e? aggrappata per sopravvivere a una ferita indicibile: un abuso familiare subìto durante l’infanzia. Il testo affronta anche la patologia dell’anoressia, intesa nella sua accezione di sintomo e difesa a seguito di tale abuso. Il Bambolo è la rappresentazione dell’impossibilita? di cicatrizzazione di tale ferita ed e?, allo stesso tempo, la rappresentazione della sua rimozione.

* * *

Biglietti

intero € 10 – ridotto* € 8
ridotto under 30 € 5

*over 65, abbonati stagioni Rete Teatrale Aretina

Carnet 5 spettacoli: € 30
Carnet 5 spettacoli under 30: € 20

info e prevendite
Officine della Cultura via Trasimeno 16, Arezzo
tel. 0575 27961 – 338 8431111
dal lun. al ven. ore 10-13 e 15.30-18

Teatro Petrarca Via Guido Monaco, 12 – Arezzo
tel. 0575 1739608
mercoledì, giovedì e venerdì orario 17.30-19.30
Circuito BoxOfficeToscana/Ticketone

biglietteria
il giorno di spettacolo presso il Teatro, apertura un’ora prima dello spettacolo