EPPUR MI SON SCORDATO DI ME

Teatro Verdi - Monte San Savino
giovedì 28 febbraio 2019 | 21:15
eppur-mi-sono-scordato-di-me-tagliata

Stagione Off

Paolo Triestino
EPPUR MI SON SCORDATO DI ME

di Gianni Clementi
regia Paolo Triestino
scene e costumi Francesco Montanaro
luci Giuseppe Magagnini
produzione Diaghilev in collaborazione con Fiore&Germano

Ma come è stato che Antonio si è scordato di sé? E Francesca, è ancora lei? Il ragazzo che siamo stati, ci riconoscerebbe oggi o ci manderebbe a quel paese? E se ci “ritorniamo in mente”, cosa vorremmo essere ancora e cosa non vorremmo più, di quello che siamo diventati? Tutti abbiamo una colonna musicale della nostra vita, che percorre ricordi ed emozioni. Antonio, poco più che cinquantenne, ci propone la sua, ripercorrendo gioie e dolori della propria esistenza. Gianni Clementi scrive per Paolo Triestino un ritratto divertente, originale e commovente, la cui storia incontra la Storia, accompagnata dalla musica di Lucio Battisti.