LE AVVENTURE DI CIPOLLINO

Teatro Verdi - Monte San Savino
venerdì 9 novembre 2018 | 21:15
danzart-cipollino

Evento Speciale

LE AVVENTURE DI CIPOLLINO

coreografia Elisa Barberi, Giulia Barberi, Magdalena Aznichiewicz
musiche Karen Khachaturian   
scenografia Rosaria Artini
regia Elisa Barberi
produzione Danz’Art

si esibiscono le allieve della scuola di danzaA.S.D. Danz’Art diretta da Elisa Barberi

il balletto “Le avventure di cipollino” è un balletto ispirato al repertorio classico riadattato alle capacità artistiche delle allieve non professioniste della scuola A.S.D. Danz’Art. Narra le vicende di una moltitudine di frutti e verdure che abitano un bosco incantato. Tra i vari personaggi che abitano il bosco, oltre al monello Cipollino, l’amica Ravanello e le loro famiglie, c’è il nonno Zucca che cerca con pochi mattoni di costruirsi una casa contro il volere del Re Limone che possiede il bosco e non concede permessi. Un giorno Cipollino per dispetto pesta un piede a Re Limone ma subito fugge lasciando sole le altre verdure così Re Limone vedendo soltanto il padre di Cipollino decide di farlo arrestare dalle sue guardie: i Pomodori. Cipollino non avendo più suo padre e sentendosi in colpa per l’accaduto decide di mettere la testa a posto cercando di aiutare il povero nonno a costruire una casa, ma…. anche questa volta intervengono i Limoni che avvertiti dai Pomodori distruggono la casa del povero nonno Zucca. A questo punto, per liberare il babbo e vendicare il nonno, Cipollino e Ravanello decidono di recarsi nel palazzo reale, difeso dalle sue guardie del corpo Carote e fiori colorati. Cipollino e Ravanello riescono a liberare il babbo ma poi… Cipollino viene arrestato e imprigionato dai Pomodori. A questo punto soltanto un profumo inebriante di magnolia potrà riuscire a stordire le guardie Carote che doneranno le chiavi della prigione al bel fiore che libererà Cipollino. Il Re Limone sentendosi beffato deciderà allora di distruggere con il suo cannone tutto il bosco compresi i suoi abitanti ma…