“Animali da bar”, sei perdenti davanti a un bancone


Fonte: Corriere di Arezzo (12.01.2020)

200112-corriere-di-arezzo